Lake Como Film Festival

Rassegna cinematografica dedicata al paesaggio

 

dove: Arena del Teatro sociale e altri luoghi della città e del lago
quando: dal 21 giugno al 26 luglio
ingresso: a pagamento presso l’Arena del Teatro sociale (8 € intero, 5 € ridotto), libero nelle altre location. Tutti i dettagli su http://lakecomofilmfestival.com/

Sabato 21 giugno prende il via il Lake Como Film Festival (LCFF), rassegna dedicata al cinema del paesaggio, organizzato dall’Associazione Lago di Como Film Festival con il contributo dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Como e  di numerosi enti del territorio.
StampaIl festival, nato nel 2012, celebra il cinema di qualità ed il territorio che lo ospita.
La rassegna è articolata in diverse attività e si svolgerà in varie e suggestive location cittadine e del lago di Como. L’idea è quella di rendere accessibile e fruibile il cinema in zone scarsamente servite dalle sale, coinvolgere attivamente cittadini e pubblico e diffondere la cultura cinematografica tornando alle sue radici: il cinema come momento di aggregazione sociale, informazione, discussione pubblica e svago.

Ecco tutte le sezioni del festival e gli appuntamenti:

PANORAMICHE FILM Paesaggi del mondo
11 serate e una prestigiosa anteprima, presso l’Arena del Teatro Sociale di Como.  Uno schermo di 18 metri di larghezza per 8 metri di altezza darà grande risalto alle visioni dei film proposti che costruiranno una sorta di atlante cinematografico, un viaggio nei suggestivi paesaggi della Terra. Le serate metteranno in risalto i diversi luoghi e le differenti culture nazionali, arricchendo le proiezioni con appuntamenti di contorno. Verranno proiettati, a partire dal 14 luglio e sino al 26 luglio: LA FEBBRE DELL’ORO di Charlie Chaplin, con musiche originali di Charlie Chaplin, eseguite nell’arrangiamento di Timothy Brock, dall’Ensemblle de LaVerdi di Milano; HOME di Yan Arthus-Bertrand; TRACKS di John Curran; MUD di Jeff Nichols; THY WOMB – SINAPUPUNAN di Brillante Mendoza; A TIME IN QUCHI di Chang Tso-chi; THE LUNCHBOX di Ritesh Batra; GRAVITY di Alfonso Cuarón; PARIS TEXAS di Wim Wenders; IN GRAZIA DI DIO di Edoardo Winspeare; THE WALL di Julian Pölsler; IN SOLITARIO di Christophe Offenstein.

CINEMA ITINERANTE Film sulle sponde del lago
6 proiezioni itineranti dislocate in alcuni suggestivi luoghi del Lago di Como, con film scelti nel ricco repertorio del cinema paesaggistico, proponendo la visione di noti e meno noti titoli con particolari ambientazioni: il 25 giugno a Tremezzo GRAND HOTEL di Edmond Goulding; il 29 giugno alla Filanda di Brienno THE FALL di Tarsem;  l’1 luglio a Villa Del Grumello a Como CONFESSIONI DI UNA MENTE PERICOLOSA di George Clooney; il 2 luglio all’Hangar di Como PORCO ROSSO di Hayao Miyazaki; il 10 luglio in riva a Torno FRATELLO DOVE SEI? di Joel Coen e il 12 luglio a Dongo nell’EX FABBRICA FALCK, IN FABBRICA di Francesca Comencini.

GEORGE DOVE SEI?
Tre proiezioni, due nella sezione Cinema Itinerante, una all’Arena del Teatro Sociale, dedicate a George Clooney, l’attore ed il regista che ha dato lustro al rapporto tra il Lario ed il cinema: CONFESSIONI DI UNA MENTE PERICOLOSA, FRATELLO DOVE SEI?, GRAVITY.

LA MOSTRA
“Il mio nome è Angelo Novi” è il titolo della mostra fotografica presso il Broletto di Como, dedicata alle foto di Angelo Novi, nativo della Val d’Intelvi, fotografo di scena di Bertolucci, Leone e Pasolini.

GUERRILLA CINEMA Paesaggi Urbani
2 appuntamenti in cui le architetture di Como diventano lo schermo per proiezioni dedicate.
Sabato 21 giugno sulla facciata della Casa del Fascio verrà proiettato ANIMA MUNDI di Godfrey Reggio con musica dal vivo di Emanuele Bardin e Massimo Colombo. La proiezione su Palazzo Terragni, simbolo dell’architettura razionalista, metterà in relazione/contrasto la natura e l’architettura. Il film  illuminerà il centro di Como facendo irrompere la natura, i suoi protagonisti, i suoi paesaggi.
Venerdì 25 luglio  verrà invece proposto CINEMA TEATRO POLITEAMA: UN SECOLO DI STORIA. La proiezione sul Cinema Teatro Politeama, struttura risalente al 1910, attualmente in disuso ricostruiràcon immagini e musiche la storia artistica del Politeama: i volti degli attori del teatro italiano che vi hanno recitato, le note dei musicisti che vi hanno suonato, le sequenze dei film di una programmazione cinematografica lunga quasi un secolo.

PANORAMICHE DOC Vedute sul mondo reale
5 proiezioni di documentari presso il Cine Teatro Lucernetta di Como. In parallelo con le proiezioni serali dell’Arena, il Cine Teatro Lucernetta ospiterà 5 proiezioni pomeridiane di film documentari che porteranno sul tema del paesaggio significativi approfondimenti tematici. Questi i film in programma: il 14 luglio ADELANTE PETROLEROS di Maurizio Zaccaro; il 16 luglio VADO A SCUOLA di Pascal Pisson; il 18 luglio COSTA DA MORTE di Lois Patino; il 23 luglio WASTE LAND di Lucy Walker, Karen Harley, João Jardim; il 24 luglio L’ULTIMO PASTORE di Andrea Bonfanti.

PERIFERICHE Oggi parte il domani
3 proiezioni agli estremi della città, parte del progetto di coesione sociale “Oggi parte il domani”. Il Lago di Como Film Festival accoglie al suo interno “Oggi parte il domani”, un progetto promosso dalla Cooperativa Sociale Questa Generazione che si propone di favorire lo sviluppo di legami di coesione sociale nei quartieri di Rebbio e Camerlata. Saranno proposti 3 film decisi con le comunità dei quartieri.
Il 27 giugno alla CASCINA RESPAÙ GOD SAVE THE GREEN di Michele Mellara e Alessandro Rossi; il 6 luglio al PARCO NEGRETTI LA PRIMA NEVE di Andrea Segre; l’11 luglio alla CASCINA RESPAÙ RESISTENZA NATURALE di Jonathan Nossiter.

FILMLAKERS Concorso internazionale per giovani autori
7 comuni del lago per 7 troupe per 7 cortometraggi di 7 minuti a concorso. Le proiezioni e la premiazione si terranno il 26 luglio all’Hangar Aero Club.

INCONTRI
4 appuntamenti sul rapporto tra il cinema e la città di Como presso la Biblioteca Comunale: il 15 luglio Pomeriggio in Australia;  il 17 luglio Como’s Memory. LA COLLINA DEL CINEMA; il 19 luglio BOLLYWOOD SUL LARIO. I film delle produzioni indiane ambientate sul Lago di Como; il 22 luglio Como’s Memory. ICO PARISI artista artigiano.

Tutte le info su http://lakecomofilmfestival.com/