Ultimi giorni per partecipare al Como Contemporary Contest: fino al 10 settembre

E per gli artisti comaschi doppia opportunità: partecipare ad uno scambio artistico con le città di Nablus e Netanya

 

scarica qui il bando

scarica qui la scheda di partecipazione

 

C’è tempo fino alle ore 12.00 del 10 settembre 2014 per iscriversi alla VI edizione di Co.Co.Co. Como Contemporary Contest, promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Como, con il patrocinio del GAI – Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani.

Il concorso ha lo scopo di favorire i giovani artisti, promuovere il loro lavoro sulla scena contemporanea nazionale e internazionale e portare a Como una panoramica della migliore arte emergente italiana.

fondo-cococo2014Co.Co.Co. è aperto ad artisti di qualunque nazionalità, di età compresa tra i 18 e i 35 anni, che parteciperanno con un’opera nell’ambito delle arti visive, senza vincoli di genere o tecnica.
La documentazione prevista dal bando dovrà essere inviata, entro le ore 12.00 del 10 settembre 2014 all’indirizzo di posta elettronica cococo@comune.como.it
La partecipazione al concorso è gratuita.

Per gli artisti comaschi inoltre, il concorso riserva un’altra opportunità: quella di prender parte ad uno scambio artistico con due delle città gemelle di Como, Nablus (Palestina) e Netanya (Israele).
Questa sezione del concorso è riservata esclusivamente ad artisti residenti nella provincia di Como e che operano nel campo della fotografia e della video arte.
Tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015, i due artisti scelti avranno la possibilità di esporre il loro lavoro a Nablus e Netanya e di entrare in contatto con le istituzioni artistiche delle due città.

Per la selezione, Co.Co.Co. si avvarrà di una commissione di professionisti del mondo dell’arte contemporanea che sceglierà, tra tutti i candidati, 20 artisti finalisti e tra questi il vincitore, che riceverà un premio di 2.000 € e avrà l’opportunità di realizzare una mostra personale a Como, nel prestigioso spazio espositivo di S. Pietro in Atrio, tra novembre e dicembre 2014.
I lavori dei 20 finalisti costituiranno una rassegna collettiva che verrà realizzata ad ottobre a Como e che anticiperà la mostra personale del vincitore.
Sarà la medesima giuria a selezionare anche i due artisti per lo scambio artistico con Nablus e Netanya.

Como, 28 agosto 2014

 

Informazioni:
Assessorato alla Cultura, Comune di Como
Via Vittorio Emanuele 97 – 22100 COMO
Tel. +39 031 252. 352 – 057
cultura@comune.como.it