Co. Co. Co. Como Contemporary Contest

Scelti i 18 finalisti del concorso

 

Sono 18 gli artisti scelti dalla giuria tra 208 candidati come finalisti di Co.Co.Co. Como Contemporary Contest 2015, il concorso per giovani artisti organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Como, con l’obiettivo di sostenere i giovani artisti e promuovere il loro lavoro sulla scena contemporanea nazionale e internazionale:

Giulia Berra (nata a Cremona nel 1985, vive a Cremona) con l’installazione Flotte di Sogni; Paolo Brambilla (nato a Lecco nel 1990, vive a Legnano) con l’installazione Come sopra, così sotto; Tania Brassesco (nata a Venezia nel 1986) & Lazlo Passi Norberto (nato a Zevio nel 1984) con la fotografia Under the surface; Pamela Breda (nata a Vittorio Veneto nel 1982, vive a Fregona) con il video Walden; Juri Ceccotti (nato a Pisa nel 1980, dove vive) con la scultura Ecce Homo; Veronica Cestari (nata a Milano nel 1988, vive a Vimodrone) con l’opera Lancio #1; Gianni Colangelo (nato a Sulmona 1983, vive a Introdacqua) con la scultura Anatomia meccanica ariete; Klodian Deda (nato in Albania nel 1984, vive a Milano) con l’installazione Flo’s virginity; Aurélie Fontan (nata in Francia nel 1983, vive a Cantù, Como) con l’opera Le cose non sempre sono ciò che sembrano; Giulia Fumagalli (nata a Carate Brianza nel 1990, vive a Montevecchia) con l’opera Cromatismo visivo; Daniele Lasalandra (nato a Genova nel 1982, vive a Genova) con l’opera pittorica HsarcEfas N°9; Giovanni Longo (nato a Locri nel 1985, dove vive) con la scultura Distanza Zero; Dario Maglionico (nato a Napoli, vive a Legnano) con l’opera pittorica Reificazione #10; Gianluigi Maria Masucci (nato a Napoli nel 1981, dove vive) con l’opera pittorica Revolution; Matteo Pasin (nato a Treviso nel 1986, dove vive) con il video Molar formations:Urban cuts; Sergio Piyadi (nato a Catania nel 1994, vive a Verona) con l’opera a matita Repressione; Federico Scarchilli (nato a Monfalcone nel 1990, vive a Latina) con la fotografia 15 minuti; Valeria Talamonti (nata a San Benedetto del Tronto nel 1989, vive ad Offida) con l’installazione a parete Daimon.

La scelta del vincitore è ora affidata al voto popolare su Facebook. Le immagini delle opere dei 18 finalisti sono pubblicate sulla pagina Facebook Co Co Co Como Contemporary Contest (https://www.facebook.com/ComoContemporaryContest) dove è possibile votare il preferito cliccando mi piace fino alle ore 12.00 del 10 giugno 2015. L’artista, la cui opera avrà ottenuto il maggior numero di mi piace, sarà nominato vincitore.

Tra i finalisti, la giuria – composta da Flaminio Gualdoni, Elena Isella, Claudio Grillone, Salvatore Marsiglione,Veronica Vittani – ha selezionato anche i 6 artisti che parteciperanno con una loro opera alla biennale Jeune Création Européenne 2015-2017 e che prenderà il via nel mese di ottobre a Montrouge in Francia e toccherà 8 paesi europei.
I 6 artisti sono: Giulia Berra, Tania Brassesco & Lazio Passi Norberto, Juri Ceccotti, Giulia Fumagalli, Giovanni Longo, Federico Scarchilli.

Informazioni:
Assessorato alla Cultura
Comune di Como
Tel. +39 031 252.352 – 472 – 451
cultura@comune.como.it

 

berra.giulia_concorso

Giulia Berra, Flotte di sogni, ricamo e piume su carta giapponese

paolo.brambilla_concorso

Paolo Brambulla, Come sopra, così sotto, stampa su cotone, tondino in ferro zigrinato

brassesco.tania_concorso

Tania Brassesco & Lazio Passi Norberto, Under the surface, fotografia digitale

Breda.Pamela_Concorso

Pamela Breda, Walden, still da video

Ceccotti.Juri_concorso

Juri Ceccotti, Ecce Homo, pellicola adesiva finto marmo su forex

cestari.veronica_concorso

Veronica Cestari, Lancio #1, tecnica mista su carta

colangelo.gianni_concorso

Gianni Colangelo, Anatomia meccanica ariete, assemblaggio metallo riciclato e osso

deda.klodian_concorso

Klodian Deda, Flo’s virginity, stoffa e sangue

fontan.aurelie_concorso

Aurélie Fontan, Le cose non sempre sono ciò che sembrano, ricamo su tela

Fumagalli.Giulia_Concorso

Giulia Fumagalli, Cromatismo visivo, pittura su vetro

lasalandra.daniele_concorso

Daniele Lasalandra, HsarcEfas n.9, olio su tela

Longo-Giovanni_concorso

Giovanni Longo, Distanza zero, assemblaggio in legno di recupero, gommapiuma e ferro zincato con sfera in acciaio inox

maglionico.dario_concorso

Dario Maglionico, Reificazione #10, olio su tela

Masucci.GianluigiMaria_concorso

Gianluigi Maria Masucci, Revolution, inchiostro di china su carta

Pasin.Matteo_Concorso

Matteo Pasin, Molar formations: Urban cuts, stop motion

sergio.piyadi_concorso

Sergio Piyadi, Repressione, matita su carta

Scarchilli_Federico_Concorso

Federico Scarchilli, 15 minuti, fotografia digitale

Talamonti.Valeria_concorso

Valeria Talamonti, Daimon, spirali in cordella di cotone