Richiesta di riproduzione fotografica

Il Comune di Como è titolare di ogni diritto sull’uso e la riproduzione di qualsiasi bene o parte di esso appartenente al patrimonio dei Musei Civici di Como; per i beni di proprietà statale titolare dei diritti è lo Stato.

Le modalità per la richiesta delle immagini e il pagamento dei diritti di riproduzione sono a cura della Segreteria dei Musei Civici.

Segreteria Musei Civici
piazza Medaglie d’Oro 1, Como
tel. 031 252550
fax 031 268053
musei.civici@comune.como.it


Come accedere al servizio:

1. compilare il modulo di richiesta di riproduzione fotografica; la domanda può essere consegnata a mano, inviata per posta o trasmessa via fax al nr. 031 268053;

2. la riproduzione, a cura del Museo o effettuata con mezzi propri, sarà possibile solo dietro autorizzazione del Dirigente dei Musei Civici, previo nulla osta del Responsabile delle Collezioni;

3. l’eventuale diniego posto dall’Amministrazione sarà motivato in calce alla richiesta;

4. il richiedente deve specificare l’uso previsto della riproduzione; qualora, in un secondo momento, volesse utilizzare il materiale per finalità diverse da quelle dichiarate, dovrà richiedere ulteriore preventiva autorizzazione;

5. il firmatario della richiesta di consultazione sarà ritenuto responsabile, anche in caso di cessione a terzi, dell’uso improprio del materiale;

6. nel caso di pubblicazione, accanto all’immagine o nella relativa didascalia dovranno essere indicate le note relative all’opera riprodotta secondo le modalità indicate dalla Direzione dei Musei Civici; inoltre il richiedente si impegna a consegnare una copia della pubblicazione alla Biblioteca dei Musei Civici di Como per i relativi fini di documentazione.

Costo del servizio:
Le riproduzioni:
. per pubblicizzare prodotti, ditte e attività commerciali;
. a carattere editoriale e pubblicistico di tipo commerciale;
. per cataloghi scientifici destinati alla vendita;
. per immagini per TV, Video, DVD, siti web

prevedono il pagamento dei diritti di riproduzione; i relativi importi sono stabiliti nell’apposito tariffario approvato con Delibera di Giunta n. 373 del 11/12/2013 e riconfermato con Delibera di Giunta n.7 del 14/01/2015.

I versamenti dovuti devono essere effettuati secondo queste modalità:

tramite bonifico bancario
INTESA SANPAOLO spa - Agenzia di Como, Via Rubini
Cod. IBAN: IT59 D 03069 10910 1000 0004 6039
INTESTATO A COMUNE DI COMO

tramite bollettino di conto corrente postale
C.C.POSTALE: 12946224 INTESTATO A COMUNE DI COMO, SERVIZIO TESORERIA

Per l’eventuale richiesta di emissione di fattura occorre indicare con precisione all’atto del versamento la causale (diritti di riproduzione, Musei Civici Como, titolo opera, nr. inventario) ed i propri dati fiscali, diversamente non sarà più possibile richiedere in un secondo tempo l’emissione della fattura.

Per rendere più celere la spedizione del materiale fotografico e della relativa autorizzazione si suggerisce di inviare per fax al nr. 031 268053, all’attenzione della Segreteria dei Musei Civici di Como, copia della ricevuta dell’avvenuto pagamento.

L’autorizzazione alla pubblicazione e/o il materiale fotografico richiesto saranno consegnati al richiedente una volta che egli avrà provveduto al pagagmento dei relativi diritti di riproduzione.

 

Modulo di richiesta di riproduzione fotografica

Tariffario per l’uso e la riproduzione dei beni del patrimonio dei Musei Civici di Como