Al Museo Archeologico un sabato pomeriggio dedicato al fuoco e alla ceramica

Sabato 22 marzo 2014 dalle ore 15

 

Sabato 22 marzo 2014
Museo Archeologico Paolo Giovio
Evento collaterale dell’esposizione Fuoco. Vita alla materia
Ingresso libero

ore 15.00
Dimostrazione di lavorazione della ceramica con metodi manuali e al tornio a cura di Fornace Fusari di Mariano Comense

ore 16.00
Il mestiere del vasaio tra arte e tecnologia
Conferenza di Eliana Sedini, Soprintendenza Archeologica della Lombardia
Da tempo la ceramica costituisce uno dei mezzi più importanti per riconoscere e classificare le culture antiche, ma oggi nuovi metodi di analisi ci permettono di risalire dal dato tecnico al contesto ambientale ed economico, di ricostruire le abitudini alimentari dei gruppi sociali, i contatti fra popoli e la circolazione di cose ed idee.
Eliana Sedini, dottoranda di ricerca presso l’Univesrità Cattolica di Milano, ha in corso uno studio sulla ceramica di uso comune dall’antichità all’Alto Medioevo e al suo attivo diverse ricerche sui reperti da siti archeologici lombardi.

dalle ore 16.00 alle ore 17.00
Le mani in pasta
Laboratorio creativo per bambini 4-6 anni
Un breve viaggio nel mondo della ceramica antica, sporcandosi le mani! Piripilla l’argilla racconterà ai bambini la sua storia, da morbido panetto a vaso resistente, mostrerà con orgoglio gli usi molteplici che di lei sono stati fatti nei secoli e soprattutto permetterà ai bambini di toccarla, manipolarla, modellarla, decorarla, etc. per sviluppare creatività e fantasia.
Prenotazione obbligatoria 031 252550

Museo Archeologico Paolo Giovio
Piazza Medaglie d’Oro 1, Como
031 252550
musei.civici@comune.como.it