Aperture straordinarie dei Musei Civici

In occasione delle festività pasquali

 

Il giorno di Pasqua e Pasquetta i Musei Civici saranno aperti al pubblico con ingresso gratuito.

Il 5 aprile è la prima domenica del mese e il Comune di Como ha aderito all’iniziativa del Mibact #DomenicalMuseo che prevede, appunto, l’ingresso libero in occasione della prima domenica del mese.

Tradizionalmente poi, a Pasqua e Pasquetta, l’assessorato alla Cultura offre ai suoi visitatori l’ingresso ai Musei Civici.

Questi gli orari di apertura delle strutture per entrambi i giorni:
Museo Archeologico e Storico: 10.00-13.00
Pinacoteca Civica: 10.00-13.00
Tempio Voltiano: 10.00-12.00 e 15.00-18.00

Il 5 aprile, dalle 11 alle 12, in Pinacoteca sarà offerto al pubblico un percorso guidato gratuito “Luci e ombre nell’arte del Medioevo”.
La visita sarà dedicata alla scoperta della ricchissima ed affascinante simbologia del periodo medioevale, incentrata sulla rappresentazione della continua lotta tra Bene e Male. Tale conflitto è stato espresso dagli artisti attraverso il contrasto tra luce ed oscurità, tra ciò che è limpido e regolare e quello che appare spaventoso ed inquietante. Attraverso l’osservazione delle opere scultoree della sezione medioevale della Pinacoteca, camminando tra eleganti intrecci vegetali ed esseri mostruosi, si ritroverà la cultura ed il pensiero della cosiddetta “Età buia”.

Il 6 aprile, dalle 11 alle 12, sarà il Museo Archeologico ad offrire un laboratorio creativo per bambini dai 4 ai 6 anni “Meglio un uovo oggi…”. In Museo sono conservate antiche uova di gallina, di 2000 anni fa. Nel corso del laboratorio i bambini si divertiranno a realizzare e delle uova di Pasqua, dando libero sfogo alla fantasia.
La partecipazione è gratuita ma con prenotazione obbligatoria al numero 031/252550.