LakeComo Festival

Appuntamento domenica 5 ottobre in Pinacoteca

 

Data: 5 ottobre 2014
Ora: 11:00
Location: Pinacoteca Civica – Palazzo Volpi, Como

 

 

ELECTRIC COUNTERPOINT – FRANCESCO CUOGHI

 

FRANCESCO CUOGHI (chitarra)

Francisco Tarrega: Tre pezzi (Vals, Preludio in re minore, Capricho Arabe – Serenada)

Steve Reich: Electric counterpoint (1987) per chitarra e nastro

Manuel de Falla: Homenaje pour Le tombeau de Claude Debussy (1920)

Francis Poulenc: Sarabande (1960)

Gian Francesco: Malipiero: Preludio (1958)

James Dashow: Soundings in Pure Duration n.3 (2010-11) per chitarra e suoni elettronici

Heitor Villa Lobos: Quattro pezzi (Choros n.1 – Quasi Andante, Preludio n. 4 – Lento, Studio n.7 – Trés per animé, Studio n. 12 – Animé)

 

Francesco Cuoghi  si è diplomato in chitarra presso il Liceo Musicale G.B. Viotti di Vercelli e presso il Conservatorio S.Pietro a Majella di Napoli. Ha frequentato i Seminari dell’Accademia Musicale Chigiana di Siena, l’Atelier de Recherche Instrumentale dell’IRCAM di Parigi, i Ferienkurse di Darmstadt.  Ha inoltre studiato composizione privatamente con Nazario Carlo Bellandi e Aldo Clementi; musica elettronica (Max/MSP) alla F.P.A. dell’Ottava di Roma. Dal 1984 è titolare della cattedra di chitarra presso il Conservatorio G.Rossini di Pesaro e dal 2007 al Conservatorio L.Cherubini di Firenze.

Suona su copie di strumenti d’epoca e vari strumenti moderni: chitarra a dieci corde, chitarra elettrica, chitarra midi. Dal 1985 ha iniziato l’esecuzione di opere con Live electronics con vari dispositivi elettroacustici. Con la nuova generazione dei microprocessori utilizza software dedicati audio-video: Max5, Csound, etc.
Svolge attività concertistica come solista e in formazioni da camera. Ha suonato in Italia e in Europa nelle rassegne: Festival delle Accademie Estere (Roma), Fabrikomposition (Zurigo), Concert de Ville (Ginevra), La chiesa di Vivaldi a Venezia (Venezia), Contemporanea-Musica nel nostro tempo (Teramo), ecc. Particolarmente attivo nella musica contemporanea ha fatto parte dell’”Ex Novo Ensemble” di Venezia, del “Gruppo di Roma”, (direttore G.Sinopoli), ha tenuto prime esecuzioni di: F.Pennisi, A.Brizzi, M.Molteni, G.Giuliano, E.Zaffiri, M.Giri, W.Branchi registrando per Edipan, Rugginenti, R.A.I.

Nel 1986 è stato tra i fondatori dell’Associazione Musicale Orphée di Pesaro per la promozione degli strumenti a pizzico (chitarra, arpa, clavicembalo, liuto) ed è direttore artistico dell’ “Ensemble Orphée”. All’interno dell’associazione ha svolto ininterrottamente attività musicale attraverso manifestazioni concertistiche, corsi di perfezionamento (Gradara, Orta S.Giulio), convegni: Minimal music, Anton Webern, Roland Barthes e la musica, Giovanna Sandri, Notazione, (Urbino, Roma); ha pubblicato articoli su: A.Hába, B.Maderna, Steve Reich, ecc.

Ha scritto varie composizioni per chitarra sola e con strumentazione elettronica. Nell’ambito della musica del Seicento, oltre a eseguire il repertorio su copia di strumenti d’epoca, ha promosso il Convegno di Pesaro (1995) sulla musica per chitarra barocca.

 

Questo concerto è realizzato con il contributo e il patrocinio del Comune di Como, Assessorato alla Cultura

 

Informazioni Utili

BIGLIETTI
- 15€ intero
- 12/10/7,5€ convenzioni e offerte
- 7,5€ Amici di Amadeus Arte
I biglietti sono in vendita presso la sede del concerto da 1 ora prima dell’inizio.
Hanno accesso gratuito:
- tutte le persone fino a 18 anni
- tutte le persone non vedenti o portatrici di handicap e i loro accompagnatori

PREVENDITA:
www.lakecomofestival.com
www.vivaticket.it
www.biglietteria.ch
Eventbrite

CONVENZIONI
I tesserati Amici di Amadeus Arte accedono ai concerti con uno sconto del 50% (7,50€ a biglietto).
Potete acquistare i biglietti online sulla pagina del singolo evento inserendo come “codice coupon” il vostro numero di tessera. Otterrete lo sconto del 50%.